Visita a “L’arte del tè”, la prima mostra italiana dedicata alla tea culture

Torino: città dai mille volti, ma anche viva e vibrante nella sua continua evoluzione, trasformazione e apertura a nuove sperimentazioni. È proprio qui, infatti, che è stata allestita la prima mostra culturale dedicata alla millenaria tea culture: “L’arte del tè“, alla galleria MADE, in via Lodi 25.

mostra-tè-Torino

Una e vera propria avanguardia, considerando quanto questa bevanda, sebbene la sua antichissima storia, sia ancora poco conosciuta (e consumata) in Italia, paese dove il ruolo da padroni se lo giocano caffè e cioccolato (non parliamo del Piemonte poi, dove sorgono alcuni dei più importanti “colossi” legati a questo settore).

Questa mostra, tuttavia, con il suo carattere sobrio e garbato, quasi a voler rispettare lo stile della bevanda, è un primo grande passo, almeno in Italia, per far scoprire a torinesi e non, il fascino che si nasconde dietro una semplice tazza di tè.

In particolare, è proprio Torino, che con tutta la rosa di eventi dedicati ed ispirati proprio al tè (di cui ho parlato in precedenti articoli), sta diventando uno dei principali portavoce della cultura legata a questo mondo.

Il piovoso pomeriggio pasquale è stato l’occasione perfetta per scoprire meglio “L’arte del tè”, che fin dal suo primo lancio ha catturato la mia curiosità. Più che altro mi chiedevo: “Che cosa mai mi dovrò aspettare da una mostra gratuita? Una semplice serie di cartelloni?”, in più, quando ho scoperto che si trovava in una zona della città piuttosto periferica, sinceramente avevo iniziato a non farmi molte illusioni a riguardo.

Devo però ammettere che ogni pregiudizio poco positivo che potevo avere è stato totalmente infranto.

Questo allestimento infatti, nella sua essenzialità, riesce a ricreare un interessante percorso che porta dalla pianta alla tazza.

abito-mostra-tè-Torino

Tipico abito raccoglitori di tè – L’arte del tè -Mostra culturale – Torino

mostra-tè-Torino

                        L’arte del tè – Mostra culturale – Torino

Un susseguirsi di immagini, porcellane provenienti da Oriente e Occidente e persino una parte tutta dedicata all’aspetto del tasting, con campioni di tè di ogni varietà (verdi giapponesi, oolong, neri, neri aromatizzati, cinesi e taiwanesi) da vedere, ma anche annusare.

porcellane- giapponesi-mostra-tè-Torino

Porcellane giapponesi – L’arte del tè – Mostra culturale – Torino

pinming-cinesi-mostra-tè-torino

Pinming cinesi – L’arte del tè – Mostra culturale – Torino

tè- giapponesi- mostra- torino

   Angolo tasting – L’arte del tè – Mostra culturale- Torino

Una mostra in grado di coinvolgere i 5 sensi, anche perchè, a ciascun visitatore verrà offerto un tè da degustare (quello da me assaggiato era un Houjicha ), servito in graziose pinming decorate (tazzine cinesi piccine picciò), quasi si fosse dei veri e propri ospiti e non semplici avventori.

pinming-cinese-mostra-tè-Torino

Pinming decorata – L’arte del tè- mostra culturale – Torino

houjicha-tè-giapponese-mostra-torino

Houjicha – tè giapponese – L’arte del tè- Mostra culturale – Torino

Missione compiuta quindi: le scelte minimal, ma efficaci, riescono a cogliere in maniera adeguata e accattivante i principali punti di interesse per raccontare il mondo del tè, riuscendo, dunque nell’intento di saperlo presentare e narrare anche ai neofiti.

servizio-tè-miniatura-mostra-Torino

Servizio da tè in miniature- L’arte del tè- Mostra culturale-Torino

Se siete curiosi, avete tempo fino al 30 aprile per visitarla (trovate gli orari e informazioni logistiche varie cliccando qui).

Non ci resta che aspettare le vostre impressioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...