Il mondo in una tazza: la mostra a Palazzo Madama a Torino per riscoprire il fascino del tea time

Anche Torino, città per eccellenza di giandujotti e cioccolato, si sta lentamente lasciando sedurre dal fascino misterioso del . Non solo perché, proprio qui, stanno sorgendo sempre più negozi, corsi ed eventi dedicati, ma anche perché addirittura un museo ha iniziato a volgere la sua attenzione proprio verso questa bevanda.

Sto parlando di Palazzo Madama ( su cui ho recentemente pubblicato un articolo) che a partire dal 30 gennaio ha inaugurato la mostraIl mondo in una tazza. Storie di porcellana” dedicata all’evoluzione della tazzina nel corso dei secoli, nonché alle diverse tecniche di lavorazione e decorazione.

Il_mondo_in_una_tazza_palazzo_madama_torino

L’esposizione, che sarà presente a palazzo fino al 19 aprile 2015, presenterà al visitatore un vero e proprio itinerario tra forme, materiali e decorazioni della tazzina, oggetto legato indissolubilmente al consumo di bevande di origine coloniale, quali , caffè e cioccolato.

Dalla Cina, al Giappone, passando per vari paesi dell’Europa, si giunge fino in Italia alla Real fabbrica di porcellane di Vinovo, una delle principali produttrici piemontesi di ceramiche del ‘700, a cui è dedicata un’apposita vetrina.

I servizi presenti risalenti agli anni ’30 e ’40 del Settecento, fanno parte sia delle collezioni dello stesso Palazzo Madama ( con alcuni pezzi mai esposti prima) e prestiti provenienti dal vicino Palazzo Reale.

La mostra, ha inoltre dato il via a tutta una serie di eventi correlati (che potete trovare qui scorrendo fino in fondo la pagina) volti a coinvolgere giovani e meno giovani nel riscoprire il fascino vintage della porcellana, delle storie che questi oggetti possono ancora raccontarci, nonché a fare un salto nel passato, tra il chiacchiericcio argentino dei salotti sabaudi.

Tra queste segnalo l’iniziativa social promossa da Giulia Vironda, in cui si invitano gli utenti del web a scattare delle foto alle loro porcellane taggandole con l’hashtag #nonsololanonna. L’intento, a detta della stessa Giulia, è quello di “invadere la rete di porcellana”. Tutte le foto saranno raccolte e mostrate in un apposito album sulla pagina Facebook di Palazzo Madama

Alcune delle foto taggate #nonsololanonna per la campagna social di Palazzo Madama,

Naturalmente anche The Little Tea Room non poteva non partecipare! Ecco il nostro contributo. Che ne dite?

(Tra l’altro la tazza era veramente di mia nonna, quindi più in tema di così!)

Il nostro scatto per partecipare a #nonsololanonna, la campagna social lanciata in occasione della mostra "Il Mondo in una Tazza" a Palazzo Madama - Torino

Il nostro scatto per partecipare a #nonsololanonna, la campagna social lanciata in occasione della mostra “Il Mondo in una Tazza” a Palazzo Madama – Torino

Se invece il web 2.0 non fa per voi, ma amate il rito del tea time, Palazzo Madama, in collaborazione con Arte in Torino, propone un evento più classico:

É l’ora del tè 

Una visita guidata alla mostra “Il Mondo in una tazza” a cui seguirà un vero tea party in stile inglese, con la collaborazione di Daturi & Motta, storico laboratorio di pasticceria torinese. La degustazione sarà accompagnata da letture a tema, e, nella giornata di domenica 1 marzo, i partecipanti saranno intrattenuti dai racconti di Nicoletta De Sibert, figlia di un ambasciatore, che fin da piccola ha avuto l’opportunità di partecipare a momenti di dialogo e convivialità che richiedevano una rigida etichetta.

                                                     Afternoon Tea by George Goodwin Kilburne, (1897)

L’evento si ripeterà in diverse date: – 22 febbraio ore 16.30

                                                         – 1 marzo ore 16.30 (con la presenza di Nicoletta De Sibert)

                                                        –  29 marzo ore 16.30

É richiesta prenotazione telefonando allo: 011.52.11.788

oppure con una mail a: prenotazioniftm@arteintorino.com

Il tea time ha stregato anche voi? Be’ non vi resta che fare un salto a Palazzo Madama!

Annunci

2 thoughts on “Il mondo in una tazza: la mostra a Palazzo Madama a Torino per riscoprire il fascino del tea time

  1. Pingback: Iniziative a base di tè per festeggiare l’8 marzo a Torino | The Little Tea Room

  2. Pingback: Il fascino della porcellana rivive da Prochet con la mostra “Il tempo di una tazza” | The Little Tea Room

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...