Namasté: il nuovo tea shop a Torino dove l’acquisto del tè diventa un’esperienza sensoriale

Quale occasione migliore di una giornata di sole per partire alla scoperta di un nuovo tea shop. Quello di cui parlerò in questo articolo si trova nel cuore del centro torinese, in via S. Quintino 6/B e il suo nome riesce immediatamente a rievocare il fascino dell’Oriente: Namasté.

Il bello di questo negozio, inaugurato a dicembre, è la sua anima glocal: qui infatti non si vendono solo ed accessori dedicati, ma ampio spazio è dedicato anche a caffè e cioccolato, due prodotti a cui la cultura piemontese è strettamente legata e che dunque vengono considerati specialità locali.

Namasté_ Torino

Appena entrata, mi accoglie Matteo, il titolare, che dopo avermi spiegato l’organizzazione dei prodotti, selezionati da lui stesso e aventi il marchio del negozio; ci tiene a sottolineare che uno dei criteri che lo ha portato alla scelta degli articoli è stato quello salutistico. Quindi prodotti buoni, ma che fanno anche bene alla salute e a prezzi accessibili. Per esempio qui è possibile trovare la citronella, (che forse molti già conoscono come rimedio contro le zanzare) che alcuni recenti studi hanno dimostrato essere non solo un anticancerogeno, ma anche un componente che favorisce la recessione del cancro. Oppure la stevia, un’erba adatta a chi soffre di diabete, in quanto non contiene zucchero, ma che conferisce comunque un gusto molto dolce. Inoltre è possibile trovare frutta candita e bacche di vario genere come quelle di Goji, considerate un potente anti-ossidante, nonché stimolanti del sistema immunitario.

Ma invece per quanto riguarda il tè?

La selezione di tè presenti va da quelli più classici (English Breakfast; Earl Grey; Ceylon…) a neri e verdi aromatizzati fino alle qualità più pregiate alias Matcha; Pai Mun Tan (tè bianco) e tè in fiore. Anche i questo caso tutti i blend sono scelti dal titolare e “firmati” Namasté.

Ma la novità che mi ha colpito di più è l’aspetto interattivo del negozio, che oltre alla vendita, propone un’esperienza sensoriale, ovvero, un po’ come si fosse in una profumeria, alcune delle miscele sono esposte e messe “sotto vetro”, pronte per sentirne l’aroma in maniera fai-da-te.

Un’originale idea che da un lato permette al cliente di sperimentare e scegliere più consapevolmente la propria miscela e dall’altro evita al personale il traffico di armasi di scala e salire e scendere continuamente (le latte del tè sono tutte disposte in compartimenti sulla parete di destra) per prendere e posare barattoli da far sentire alla clientela.

BRAVI!

                                    Una selezione di blend di cui sentire il profumo da Namasté a Torino

Altre particolarità presenti in negozio per il tea lover che vuole osare sono per esempio panetti compressi di tè pu-erh mini tuo cha (che presto sperimenterò io stessa).

                                                                       Tè pu-erh mini tuo cha di Namasté a Torino

Troviamo poi una serie di curiosi accessori per il tea time, dai più etnici, come le teiere cinesi Yixing o le tetsubin giapponesi in ghisa , ai tea set più moderni, anche con pullover incluso, visto che abbiamo appena passato i giorni della merla e non si sa mai; nonché originali infusori di svariate forme.

                                                              Teiere cinesi Yixing di Namaste – Torino

                                                                                       Cozy tea set da Namasté Torino

Infusori e cozy mugs da Namasté Torino

Insomma, se avete una giornata libera, perché non passarli a trovare? Aspettiamo le vostre recensioni!

                                                                        Shopping da Namasté a Torino

Annunci

6 thoughts on “Namasté: il nuovo tea shop a Torino dove l’acquisto del tè diventa un’esperienza sensoriale

  1. Pingback: Il tè da sorseggiare guardando Sanremo? Samarcanda by Namasté | The Little Tea Room

  2. Pingback: Iniziative a base di tè per festeggiare l’8 marzo a Torino | The Little Tea Room

  3. Pingback: Ghiaccioli al tè home made: consigli e ricette per la preparazione | The Little Tea Room

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...