Dimmi come versi il latte nel tè e ti dirò chi sei!

Come tutti sanno, l’usanza di “macchiare” il tè con il latte è 100% British. Tuttavia è impossibile sapere quando e perché gli inglesi abbiano preso questa abitudine. Alcuni sostengono che sia divenuta di moda nell’epoca in cui si beveva più tè verde che nero, utilizzando il latte  per correggerne il gusto tipicamente amarognolo.

dc8c289c5fedc60c73da65541da4441e

Fonte: etsy.com

Altri ancora sostengono che questa consuetudine arrivi direttamente dalla Cina, dove si era soliti mettere qualche goccia di latte  nelle tazze, per evitare che il tè bollente spaccasse la porcellana.

Fatto sta, che alla fine del ‘600 questa abitudine aveva preso piede non solo in Gran Bretagna, ma anche in tutte le colonie, tanto da diventare un nuovo importante componente del rito del tè. Così importante, da riuscire persino a identificare la classe sociale di appartenenza di chi lo esegue. Ecco un’altra delle eccentriche formalità made in U.K. Quindi, se a un tea party volete sembrare gran signori, mettere prima il tè e poi il latte, perchè se farete il contrario, verrà svelata la vostra origine proletaria. E questo noi, non vogliamo farlo sapere. Il perché di tutto ciò, ha origini storiche, in quanto la working class, avendo tea set più scadenti versava prima il latte per evitare di frantumare le tazze (un po’ come facevano i Cinesi), mentre l’upper class, potendo permettersi dei servizi di qualità, adatti a sopportare le alte temperature, mettevano prima il tè e il latte poi. Da qui, spiegato l’arcano mistero.

047bb3dc6552796d880b47e71d5e585c

Fonte: Pinterest

L’accoppiata “Milk & Tea” è veramente inseparabile nel Regno Unito, al punto che la maggior parte delle miscele create per il mercato britannico è concepita per essere bevuta con il latte, aggiunto anche durante l’operazione di tea tasting, effettuata prima della messa in commercio dei blend.

tea-tasting

Sebbene l’uso del latte sia diventato un must in Inghilterra, ricordate che è sempre e comunque una scelta soggettiva. Soprattutto perché, una volta versato, intacca fortemente il gusto di molti tè, in particolare di quelli verdi e bianchi, dei pouchong e oolong e di molti neri cinesi, a esclusione dello Yunnan.

tea_1857786c

Quindi… Versate latte nel tè responsabilmente…!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...